Sacra di San Michele

La Sacra di San Michele, monumento simbolo della Regione Piemonte, è una tra le abbazie benedettine più note ed è considerata tra i maggiori complessi architettonici di età romanica presenti in Europa.

Eretta tra il 983 e il 987 sul Monte Pirchiriano, all’imbocco della valle di Susa, La Sacra vista dalla pianura pare elevarsi verso il cielo, quasi sospesa nel vuoto. Nei decenni successivi divenne un punto di riferimento per tutti i pellegrini che percorrendo la Via Francigena, superate le Alpi, vi salivano per trovare ristoro fisico e spirituale, per poi dirigersi a Roma o in Terra Santa.

L’imponente edificio merita sicuramente la visita per ammirare il ripido Scalone dei Morti (così chiamato perché qui si esponevano, nelle cerimonie funebri, le salme dei monaci) che termina con la Porta dello Zodiaco, capolavoro della scultura romanica del XII secolo. E poi la chiesa, in tre navate, con preziosi affreschi e il famoso trittico di Defedente Ferrari.

Sito web
www.sacradisanmichele.com
Tel.
011 939130
Indirizzo e numero civico
Via alla Sacra, 14
Città
S.Ambrogio di Torino (TO)
Nazione
ITA
loading